Lontano dallo stereotipo del negozio di ceramiche, lo showroom è l’estensione dell’articolata intimità di una casa.

Il disegno degli spazi, l’accostamento dei colori, l’uso dei materiali: nulla è lasciato al caso. Lo showroom è un luogo aperto alla città che invita a guardare attraverso le 23 vetrine, dove guidati da scenografia e illuminotecnica, si è portati ad immaginare e a realizzare la propria casa, non tralasciando nulla dalla ceramica agli arredi.

Materica nasce dalla volontà di fondere un negozio di ceramiche con un negozio di arredamento dove a prevalere è il “fatto su misura”, dall’idea alla realizzazione.

Uno degli obiettivi del progetto è quello di emozionare:

  • la lamiera forata di rivestimento esterno al calar del sole evidenzia attraverso una retro illuminazione i fori quasi casuali, suscitando nel passante l’interesse e la voglia quasi involontaria di fermare il suo cammino per osservare;
  • i fari RGB posti all’interno di ogni vetrina, modificano il colore degli ambienti e degli oggetti mettendo in evidenza ogni volta dettagli differenti.

E’ lasciato alla lamiera il compito di indicare l’ingresso e di illuminare l’area reception che divide lo showroom in due aree, quella su Via Re David più scenografica-trasformabile dove per ogni vetrina è stata ricreata una stanza della casa (bagno, sala pranzo, zona divani, cucina ecc.). La scena cambia velocemente facendo scorrere i pannelli rivestiti creando a piacimento il proprio Mood.

Dall’altra parte, su via Bertolini; si sviluppa l’esposizione tecnica fatta di confronti diretti tra i materiali, sparisce il concetto di box, semplificando la valutazione o la scelta.

Lo showroom si presenta con uno stile industriale caratterizzato dagli impianti tecnologici volutamente lasciati a vista, come anche l’irregolarità degli intonaci.

Ad enfatizzare lo stile Ferro naturale e vetro sono stati utilizzati per la suddivisione degli uffici e degli ambienti.

Due le aree inaspettate per il cliente all’interno dello showroom:

  • area Cinebox pensata per mostrare i progetti della Falegnamo e modificarli in tempo reale;
  • area tecnica utile al confronto diretto con le diverse ceramiche, in modo tale da supportare il tecnico nella personalizzazione dei progetti.

MATERICA è il risultato di un confronto tra lo studio di progettazione SPAZIO A e una committenza esigente composta da tre menti imprenditoriali diverse che si completano tra di loro, Pasquale, Raffaella e Ivano BRINDICCI, ognuno con un ruolo e uno spirito diverso.

Pasquale: imprenditore di esperienza, sempre presente sul cantiere, riflessivo, razionale. Si può dire che ha cercato in tutti modi di velocizzare il cantiere.

Raffaella: l’anima e il cuore pulsante del progetto, impegnata, perennemente di corsa ma sempre sorridente.

Ivano: la forza motrice, immediato e risolutivo, zero problemi solo soluzioni.

https://spazioassociati.it/wp-content/uploads/2018/12/logospazioafooter.png
Studio Tecnico
Spazio Associati è uno studio tecnico di ingegneria e architettura, situato nel cuore della città di Andria e con all’attivo collaborazioni a livello nazionale e internazionale. Spazio Associati è nato dall’idea e dall’esperienza di quattro professionisti, ognuno con una propria specificità.
Contatti
Via Regina Margherita, 120B 76123 Andria (BT)
+39 088 355 15 89
Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Dove siamo

Copyright 2018 by SPAZIO ASSOCIATI. All rights reserved.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial